info@cercavvocato.it Hai qualche dubbio?

Che cos’è il Diritto Societario?

17 Ottobre 2019
Diritto societario

Il diritto societario è una branca del diritto commerciale che si occupa di questioni legate alla vita societaria e al rapporto tra la società e i propri soci. Nello specifico, esso ha per oggetto l’apertura, la direzione e la gestione, la struttura commerciale, lo scioglimento e la liquidazione di società, ma anche la responsabilità aziendale,  i rapporti (anche di tipo patrimoniale) tra i soci, e la gestione della crisi di impresa. Esso ha lo scopo di tutelare le persone fisiche o giuridiche (siano esse società o enti pubblici) che collaborano per raggiungere uno specifico obiettivo comune grazie al patrimonio comune investito.

Esso è parte integrante del diritto commerciale che è, a sua volta, un ramo del diritto privato volto a disciplinare i rapporti relativi alla produzione e allo scambio di ricchezza, gli atti e le attività delle società nonché i contratti stipulati tra operatori economici e tra loro e i propri clienti privati.

Normativa

In Italia, è l’Articolo 2247 del Codice Civile che disciplina il contratto societario tramite cui si costituiscono le società. Esse sono imprese collettive in cui due o più soggetti mettono in comune  le proprie risorse (beni e/o servizi e capitale) al fine di perseguire un obiettivo comune, quale lo svolgimento della stessa attività economica, per poi dividersi l’eventuale guadagno.

Tuttavia, questa disciplina ha subito nel corso del tempo numerose riforme che hanno portato alla nascita di nuove forme di società, come quelle unipersonali, così chiamate perché formate da un unico imprenditore, o quelle non a scopo di lucro.

Di norma vengono distinte 3 macro-categorie di società, ciascuna delle quali è divisa al suo interno in varie sottocategorie:

  • Società di persone: esse comprendono le Ss (Società Semplici), le Snc (Società in Nome Collettivo) e le Sas (Società in Accomandita Semplice)
  • Società di capitali: qui rientrano le Spa (Società Per Azioni), le Srl (Società a Responsabilità Limitata) e le Sapa (Società in Accomandita per Azioni)
  • Cooperative (come le Cooperative Sociali)

Lo specialista del diritto societario

L’avvocato specializzato in questa disciplina è l’avvocato societario, che risulta essere oggigiorno una figura di riferimento di molte piccole e medie imprese ma anche di multinazionali e cooperative che vogliono tutelarsi nello svolgimento delle proprie attività. Egli esercita un ruolo fondamentale in numerose situazioni, ma in particolare in fase di costituzione di una nuova società e nei momenti più delicati della sua esistenza, quali ad esempio la fusione tra più società, la scissione, lo scioglimento, il fallimento e la liquidazione ma anche in caso di trasformazione in un’altra tipologia societaria.